Sapete come guidano le persone daltoniche?

Come guidano le persone cieche

Il daltonismo è una condizione in cui la capacità di percepire le differenze tra alcuni colori è ridotta. Può verificarsi quando uno o più pigmenti che rilevano i colori nell'occhio mancano o non funzionano correttamente. Il daltonismo può rendere più difficili alcune attività quotidiane, ma non deve impedirvi di fare ciò che amate, compresa la guida!

Le persone daltoniche guidano bene come chiunque altro.

Le persone daltoniche possono guidare come chiunque altro. Se prendono le dovute precauzioni, dovrebbero essere in grado di guidare in modo sicuro e legale.

Quando si tratta di guidare, le persone daltoniche non sono diverse da quelle che possono vedere tutti i colori dell'arcobaleno: se si vive la propria vita quotidiana con una disabilità, è necessario rispettare le regole della strada proprio come fanno tutti gli altri.

Può richiedere una licenza con alcune restrizioni e in alcuni Stati.

In alcuni Stati, una persona con deficit di colore può richiedere una patente con alcune restrizioni. La patente consente di guidare solo nelle ore diurne e su strade libere. In alcuni casi, anche il tipo di veicolo che può guidare è soggetto a restrizioni.

Se avete difficoltà a vedere i colori, potreste prendere in considerazione l'acquisto di un licenza di guida professionale (ODL). L'ODL è un tipo speciale di patente che consente alle persone affette da disabilità visive o daltonismo di continuare a guidare, eliminando la maggior parte delle restrizioni che normalmente si applicano quando la vista non è perfetta.

Come guidano le persone cieche

(Fonte)

In alcuni Stati sono previsti requisiti diversi per i conducenti daltonici

Negli Stati Uniti non esistono norme federali che vietino la guida a chi ha qualche forma di deficit della visione dei colori, ma diversi Stati americani richiedono che i conducenti siano in grado di identificare colori come il rosso e il verde. Il deficit di visione cromatica può compromettere la capacità del conducente di individuare i segnali o la segnaletica di notte o in caso di maltempo. Inoltre, le persone daltoniche hanno spesso difficoltà a distinguere tra tonalità di colore simili e possono confondere i segnali dei semafori o delle strisce pedonali se sono in contrasto con le condizioni di luce ambientale.

I conducenti affetti da alcuni tipi di daltonismo possono vedere più facilmente i semafori verdi rispetto a quelli rossi.

I conducenti daltonici possono vedere i semafori rossi. Semplicemente, impiegano più tempo per farlo.

Gli automobilisti daltonici possono vedere i semafori rossi, ma solo se li cercano per qualche secondo in più. Se avete problemi a vedere i semafori rossi, allora sapete che questo è vero; è abbastanza facile trovare un semaforo verde invece di aspettare che quello giusto appaia davanti ai vostri occhi!

La maggior parte delle persone non daltoniche sarà in grado di riconoscere entrambi i colori contemporaneamente (e molto probabilmente prima la luce verde), mentre chi è daltonico sarà in grado di riconoscere l'uno o l'altro a patto di guardarlo abbastanza a lungo - in genere questo significa aspettare diversi secondi in più rispetto a quanto sarebbe necessario a chi non ha problemi di vista prima di essere in grado di identificare correttamente di quale luce si tratta.

Le persone daltoniche devono prestare particolare attenzione sulla strada, essendo vigili e assicurandosi di rispettare sempre tutti i segnali stradali.

Come si vede, le persone daltoniche hanno molto da fare quando si tratta di guidare in sicurezza. Per garantire la sicurezza sulla strada, il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti raccomanda di prestare particolare attenzione alla guida e di rispettare sempre i segnali stradali.

Come guidano le persone cieche

(Fonte)

Le persone daltoniche hanno meno probabilità di subire incidenti.

Le persone daltoniche non sono necessariamente guidatori peggiori. Anzi, hanno meno probabilità di avere incidenti.

Questo perché le persone daltoniche possono vedere benissimo i segnali stradali e le automobili. Non hanno problemi a vedere nemmeno i pedoni o le biciclette (con alcune piccole eccezioni).

Alcune persone affette da daltonismo sono in grado di vedere normalmente la maggior parte dei colori, ma hanno difficoltà a vedere un colore in particolare, di solito il rosso o il verde.

Negli Stati Uniti, alcune persone affette da daltonismo sono in grado di vedere normalmente la maggior parte dei colori, ma hanno difficoltà a vedere un colore in particolare, di solito il rosso o il verde. In altre parole, possono essere in grado di vedere bene il blu e il viola, ma hanno difficoltà a distinguere il rosso dal verde.

Le persone daltoniche rosso-verdi spesso confondono gli arancioni con i marroni e i gialli con i verdi. Possono anche confondere i viola con i viola o viceversa. A volte fanno fatica a distinguere i rosa dagli arancioni o i rosa dai rossi.

Le persone daltoniche dovrebbero imparare il significato dei colori dei semafori prima di guidare.

Se siete daltonici e avete la patente di guida, è importante che impariate a conoscere il significato dei colori dei semafori. Potete farlo facendo un test presso la motorizzazione locale o chiedendo a qualcuno che non è daltonico di spiegarvelo.

Il trattamento del daltonismo comprende occhiali colorati e una procedura chiamata Luce Pulsata Intensa.

Il trattamento del daltonismo comprende occhiali per daltonici e una procedura chiamata Luce Pulsata Intensa. Gli occhiali per daltonici sono realizzati con un materiale speciale che filtra alcuni colori, aiutando la persona daltonica a vedere meglio. Tuttavia, questi occhiali non curano il daltonismo.

La luce pulsata intensa è un'altra opzione di trattamento per le persone che presentano forme più lievi di daltonismo rosso-verde. Funziona utilizzando i laser per stimolare la retina dell'occhio e migliorare la visione nelle persone che hanno difficoltà a distinguere i rossi e i verdi.

Come acquistare gli occhiali per daltonici

Se siete interessati ad acquistare occhiali daltoniciEcco alcune cose da tenere a mente:

  • Assicuratevi che gli occhiali siano comodi. Dovrete indossarli per molto tempo, quindi assicuratevi che calzino bene e che non stringano o premano sulla pelle in modo fastidioso.
  • Assicuratevi che gli occhiali calzino correttamente. Se sono troppo grandi o piccoli, non funzioneranno bene e potrebbero addirittura cadere durante la guida.
  • Assicuratevi che le lenti non si graffino o si danneggino facilmente con la luce del sole, soprattutto se pensate di usarle spesso all'aperto. Questo può essere difficile con le lenti in plastica, ma vale la pena tenerne conto quando si sceglie tra quelle in plastica e quelle in vetro, poiché il vetro tende a graffiarsi più facilmente della sua controparte trasparente quando viene esposto ai raggi UV della luce solare nel corso del tempo (e se non è rivestito con alcun tipo di rivestimento).
  • Pensate a quanto spesso userete questi occhiali prima di spenderli; se è solo una volta a trimestre, non spendete troppo! Potrebbe anche essere utile aggiungere che la convenienza non è esattamente a buon mercato: ci vorrà un po' di ricerca sui diversi punti di prezzo prima di decidere quale tipo funziona meglio in ogni fascia di budget".

Conclusione

Per molte persone affette da daltonismo questa può essere una grande transizione, ma è possibile adattarsi e imparare a guidare in modo sicuro. Il segreto sta nel trovare gli strumenti più adatti a voi: gli occhiali giusti o l'applicazione giusta sul vostro telefono. E non dimenticate che, anche se ora siete in grado di vedere i semafori, come guidano le persone daltoniche, ci sono ancora altri aspetti importanti della guida che dovete conoscere e seguire con attenzione: rimanere nella vostra corsia, fare attenzione ai pedoni, non superare la velocità e altro ancora. Guidate con prudenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


it_ITItalian